• img

    Ancora due parole sulla crisi della poesia contemporanea in Italia...

    La pornografia è stata sdoganata ed è ormai diventata virale, anzi di massa. È diventata di fatto educazione sessuale per giovani e meno giovani. La poesia invece è diventata pornografia. È diventata oscena. Nel nuovo millennio si è registrato questo scambio di ruoli e di funzioni.  Prima di tutto la LEGGI
  • img

    Una breve considerazione sulla poesia di Guglielmo Aprile

    Mi sono arrivati tre libri di Guglielmo Aprile. Avevo già spiluccato alcune sue liriche su Internet. Avevo già intuito che si trattasse di un ottimo poeta. Li lascio lì per qualche minuto sul comodino. Forse mi dico che  rimanderò la lettura di questi versi. Ho un bel mal di schiena. LEGGI
  • img

    Su De André

    I cantautori, soprattutto negli anni settanta ed ottanta, sono stati punti di riferimento di molti giovani, più che altro quelli impegnati politicamente. Le giovani leve si aspettavano che venisse indicata loro la via maestra. I cantautori erano le bussole con cui orientarsi per i ventenni di allora. Fabrizio De André LEGGI